Indumenti di protezione chimica – Breve riassunto

Li abbiamo visti in molti film, specialmente quelli che includono attacchi alieni o armi nucleari. Li abbiamo anche visti sul canale di scoperta, mentre gli investigatori sulla scena del crimine penetrano attraverso le schegge e i detriti rimasti a causa di esplosioni e incendi. Le partite Hazmat, note anche come fit rischio biologico e fit NBC (Nucleare, Biologico, Chimico), sono realizzate per proteggere gli utenti dalle sostanze pericolose che potrebbero incontrare nel loro lavoro.

Queste partite hanno due caratteristiche principali: protezione da gas o vapori e protezione dagli spruzzi. Le tute di sicurezza antigas sono create per proteggere l’utente da qualsiasi cosa tranne le radiazioni. Incapsulano solitamente eccessivamente gonfiati per proteggere l’utente dalla contaminazione anche nel caso improbabile che la partita venga violata. Sono indossati con un autorespiratore (SCBA) per garantire che l’utente possa respirare facilmente all’interno della vestibilità.

Anche gli adattatori creati per proteggere da schizzi o altro fluido sono completamente avvolti da un autorespiratore ma non devono essere impermeabili, come lo sono le tute di difesa contro il gas o alcol polivinilico. Di conseguenza, non utilizzano alcuna protezione contro i contagi aerei.

Negli Stati Uniti, le partite Hazmat sono classificate su quattro livelli:

o Corrispondenze di livello A, che sono avvolte da un SCBA. Questi accoppiamenti sono impermeabili per offrire protezione contro il contatto diretto e aereo con le trasmissioni. Gli adattatori di protezione dal gas rientrano in questa classificazione. A causa dello spessore necessario e della rigidità dei membri della famiglia di queste tute, nonché della fornitura d’aria limitata, non possono essere indossate per lunghi periodi, e devono essere rimosse in genere dopo circa 20 minuti.

o Il livello B può essere totalmente avvolgente o offrire solo una difesa parziale. Possono essere indossati con o senza autorespiratore. Le tute di protezione dagli schizzi sono classificate come partite di grado B.

o I fiammiferi di grado C sono semplicemente tute che offrono una misura sufficiente di sicurezza contro spruzzi moderati e polvere quotidiana. Non vengono utilizzati con un autorespiratore ma possono essere indossati con una maschera antigas o un respiratore necessario per sviluppare.

o Gli accoppiamenti di livello D non sono così specifici. I normali indumenti protettivi specifici del settore, come adattatori per caldaie per riscaldamento centralizzato e maschere per il viso, rientrano in questa categoria.

Le tute e gli strumenti di protezione dal rischio biologico sono ulteriormente classificati in base al tasso di permeazione, al tempo di innovazione e al degrado per aiutarti a stabilire il livello di difesa richiesto.

Il tasso di permeazione è la velocità con cui le sostanze chimiche e le contaminazioni si muovono attraverso il materiale protettivo. Se il tasso di permeazione è alto, indica che le trasmissioni si muovono rapidamente attraverso il prodotto. Il tempo di innovazione descrive il tempo totale che considera i contagi per permeare l’adattamento. Fornisce un segno della durata di vita di specifici articoli protettivi. Il degrado misura quanto prontamente il mondo mondano si consuma fisicamente una volta entrato in contatto con l’inquinamento. Affidandosi al tipo di trasmissione, il materiale può finire per essere debole, indurirsi, ammorbidirsi o, nel peggiore dei casi, liquefarsi.

Considerando che non tutti gli strumenti di protezione sono uguali quando si tratta di permeazione, tempo di avanzamento e deterioramento, è essenziale considerare attentamente le specifiche del compito a portata di mano prima di indossare qualsiasi indumento di sicurezza.

Per ulteriori informazioni sulla materiale di supporto idrosolubile, visitare il sito Web di Kuraray Poval.

Biografia dell’autore:

Jake è un ingegnere chimico che lavora come consulente. È anche un appassionato blogger e scrive per Kuraray Poval.

Comments are closed